Nuovo regime Iva per cassa, dall’ 1 dicembre 2012. Testo decreto, chi può aderire e come?

affari, finanza, economia, fisco, iva, versamento iva, iva per cassa, regime iva per cassa, pagamento iva, notiziePartirà il prossimo 1 dicembre 2012 il nuovo regime di Iva per cassa che consente di versare l’Iva al pagamento delle fatture, come previsto dal recente decreto attuativo.

Fino ad oggi infatti l’unica modalità di versamento dell’Iva era quella del criterio di competenza, in base al periodo di emissione della fattura. In questo modo il versamento IVA avveniva mensilmente o trimestralmente in base al proprio volume d’affari.

Con l’introduzione del regime Iva per cassa non verrà più pagata l’imposta a su un reddito non ancora percepito. Ma come si applica il regime dell’Iva di cassa?

A partire dall’1 dicembre 2012 quindi l’Iva a debito con il regime per cassa dovrà essere versata solo nel momento in cui avviene l’effettivo pagamento della fattura.

Come aderire al nuovo regime Iva per cassa?

Per poter scegliere il nuovo regime IVA non è necessario fare una specifica richiesta e sulla fattura dovrà essere riportato il riferimento all’art. 32-bis del Dl 83/2012.

In questo modo:
• il cliente che sceglie per il regime per cassa può scaricare l’Iva solo nel momento in cui paga la fattura

• il cliente che non ha scelto il regime per cassa può scaricare l’Iva alla ricezione della fattura

Chi può scegliere il nuovo regime IVA per cassa?

Possono aderire al nuovo regime Iva per cassa tutti i titolari di partita Iva che fatturano meno di 2 milioni di euro all’anno. Va ricordato però che tale scelta è applicabile solo per le operazioni effettuate verso altri titolari di partite Iva e non verso i privati.

Va ricordato comunque che l’Iva deve essere versata comunque dopo 1 anno dall’operazione anche se la fattura non è ancora stata pagata, fatta eccezione per coloro che sono assoggettati a procedure concorsuali.

Infine vi invitiamo a porre attenzione nel caso in cui abbiate un regime trimestrale, con la data dell?1 dicembre potrebbe essere conveniente aderire al nuovo regime di Iva per cassa a partire dall’ 1 gennaio 2013

Consulta il testo completo del decreto attuativo del nuvo regime Iva per cassa


Potrebbe anche interessarti

Nuovo regime Iva per cassa, dall’ 1 dicembre 2012. Testo decreto, chi può aderire e come?ultima modifica: 2012-10-24T11:18:00+02:00da green-world

Lascia un commento