Milleproroghe 2012, cancellati mini debiti con il Fisco

affari, finanza, economia, irap, mini debiti fisco, condono mini debiti fisco, testo milleproroghe, decreto milleproroghe, milleproroghe 2012, notizieNovità in arrivo per quanti hanno debiti fiscali di modesta entità con il fisco, la nuova norma Milleproroghe 2012 prevede infatti che i cosìddetti mini debiti fino a 30 euro vengano cancellati.

Fino ad oggi il limite era fissato, da ben 13 anni, a 16,53 euro ma la mole di contenziosi aperti verso i contribuenti inadempienti erano eccessivi e per gli incaricati alla riscossione un costo troppo gravoso. Ecco quindi che l’attuale limite sarà ben presto innalzato a 30 euro, creando quindi una sorta di “bonus evasione“.

A partire da luglio 2012 l’Agenzia delle Entrate non procederà più “… all’accertamento, all’iscrizione a ruolo e alla riscossione dei crediti relativi ai tributi erariali, regionali e locali, qualora l’ammontare dovuto, comprensivo di sanzioni amministrative e interessi, non superi, per ciascun credito, l’importo di euro 30, con riferimento ad ogni periodo d’imposta…” .

Per evitare però che i soliti furbetti eccedano in questa pratica, la norma prevede una sanzione verso coloro che violano ripetutamente e per lo stesso tributo gli obblighi di versamento.

Tra le principali novità introdotte dal Milleproroghe 2012 segnaliamo anche la nuova Irap 2012, con possibilità per le imprese di accedere ai regimi opzionali, come il consolidato fiscale o l’Iva di gruppo. Inoltre per accedere ad altri regimi speciali, come la tonnage tax o il calcolo dell’Irap, sarà sufficiente farlo in fase di dichiarazione dei redditi, senza l’obbligo di comunicazioni all’Agenzia delle Entrate.

Leggi anche
Scaglioni aliquote Irpef 2011 e calcolo

Milleproroghe 2012, cancellati mini debiti con il Fiscoultima modifica: 2012-01-27T10:07:00+01:00da green-world

Lascia un commento