Disdetta Canone Rai, come fare? Istruzioni e modello da compilare e inviare

modello-disdetta-canone-rai.jpgContrariamente a quanto si pensi è possibile disdire il pagamento del Canone Rai, questo perchè si tratta di un tributo che si applica al possesso di un apparecchio radio e/o TV anche se non funzionante.

Vi ricordiamo che senza un mandato emesso da un giudice, nessun ispettore RAI o Guardia di Finanza può entrare in casa per accertare il pagamento del canone RAI. Casi del genere sono stati già segnalati dal Garante della privacy, pertanto se doveste registrare l’arrivo di un incaricato che senza queste credenziali effettua nei vostri confronti pressioni e/o minacce di controlli nella vostra abitazione al fine di recuperare l’eventuale evasione del canone Rai impedite loro l’ingresso e segnalate il tutto direttamente al Garante della privacy

Come fare effettuare la disdetta del canone Rai? La disdetta del pagamento del Canone Rai può essere effettuata in qualsiasi periodo dell’anno, richeidendo che il proprio apparecchio venga fatto insaccare e sigillare da incaricati dell’Agenzia delle entrate.

Se possedete il libretto di abbonamento alla Rai, effettuate tramite vaglia postale il pagamento di 5,16 euro intestandolo ad “Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 – SAT Sportello abbonamenti TV – Cas. Post. 22 – 10121 Torino” inserendo come causale “Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento nr. ” . Compilate in oggni sua parte la Cartolina contrassegnata con la lettera D e barrate la casella “Intende far suggellare il Televisore a Colori”. La copia dell’avvenuto pagamento e la cartolina “D” devono essere spedita tramite Raccomandata A/R e ricordatevi di conservare il vecchio libretto e tutti i documenti relativi alla pratica di disdetta.

Se non possedete più il libretto di abbonamento alla Rai effettuate tramite vaglia postale il pagamento di 5,16 euro intestandolo ad “Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 – SAT Sportello abbonamenti TV – Cas. Post. 22 – 10121 Torino” inserendo come causale “Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento nr. “. Spedite tramite Raccomandata A/R utilizzando il seguente FAC SIMILE

Spett.le Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1
         SAT Sportello abbonamenti TV – Cas. Post. 22
         10121 Torino

Il sottoscritto …………..  chiede la cessazione del Canone TV e, pertanto, concede autorizzazione – a voi o alla Guardia di Finanza in vostra vece – ad accedere alla propria residenza per far suggellare il televisore tipo …………  (N° di Ruolo …………………….) detenuto presso la propria residenza ed unica dimora. A tale scopo ha corrisposto l’importo di euro 5,16 a mezzo vaglia postale n° …….. del …… (allega in copia la ricevuta del versamento) sul quale ha indicato il numero di ruolo dell’abbonamento.

Dichiara altresì di non essere più in possesso del libretto di abbonamento e di non possedere altri televisori. Dichiara altresì – a quanto gli è dato sapere – che gli appartenenti al suo nucleo familiare hanno unica dimora presso la sua residenza e che non posseggono altri televisori.

Allega fotocopia proprio documento identità. E’ edotto delle sanzioni penali previste dall’articolo 76 del TU sulla documentazione amministrativa (DPR 28/12/2000 n.445) nel caso di mendaci dichiarazion, falsita’ negli atti, uso e esibizione di atti falsi o contenenti dati non piu’ rispondenti a verita’, sotto la sua personale responsabilita’

Cognome ……… Nome ………….. Via …………………. Città ……………. CAP ……..  Telefono ……….

Data ………..                                                                                                    Firma

Anche in questo caso conservare tutti i documenti relativi alla pratica di disdetta.

A questo punto un incaricato SAT o la Guardia di Finanza, dopo aver concordato un appuntamento con voi verranno a casa per procedere ad insaccare e sigillare il vostro apparecchio TV. Al tempo stesso l’incaricato dovrà verificare che nelle altre stanze della vostra abitazione non vi siano altri TV.

Leggi anche

Disdetta Canone Rai, come fare? Istruzioni e modello da compilare e inviareultima modifica: 2012-01-12T12:05:00+00:00da green-world

6 pensieri su “Disdetta Canone Rai, come fare? Istruzioni e modello da compilare e inviare

  1. Sinceramente non ho ben capito o forse fatico a credere a ciò che ho letto. Se un utente decidesse di disdire il canone Rai, non potrà guardare nessun altro canale?
    “Insaccare e sigillare il vostro apparecchio TV”: si vengono a prendere la TV? In pratica non si può disdire l’abbonamento (forzato) alla TV statale, anche se l’utente non utilizza mai quei canali. Giusto?

    Comunque ottima segnalazione.

  2. Ciao Pamela,
    la Tv viene resa inutilizzabile tramite “Insaccare e sigillare” ma non ti viene espropiata e quindi resta tua ma non puoi vedere nessun altro canale. Questo perchè a differenza di alcuni anni fa il canone è divenuto una tassa di possesso della TV. NOn si tratta più quindi di una tassa da pagare per la visione dei canali RAI, anche se non vedi la RAI sei quindi tenuta a pagare.

    Spero di esserti stata d’aiuto

  3. due domande:
    -se due coniugi si separano e quello dei due che è intestatario dell’abbonamento vive in un altra abitazione tv o altri apparecchi, come deve comportarsi?Si puo’ fare solo un cambio di destinazione?
    -la disdetta dell’abbonamento ha termine fino al 31 dicembre?Mi pare di aver capito che farla in qualsiasi periodo dell’anno, ha comunque validità l’anno successivo?

  4. La rai è sempre stata una società ad esclusivo servizio pubblico la sovvenzioniamo tutti gli anni paghiamo la nostra quota di soci ma di utile non ne abbiamo mai visto e non ne vedremo mai……. siam proprio ITALIANI c…. fino in fondo

  5. scusate ho la residenza nella seconda casa dei mie possibile che devo pagare il canone rai a 29anni assurdo comunque i miei lo pagano e tutti i televisori della seconda casa sono tutti loro io sono un povero disoccupato senza nulla devo pagarlo comunque?

  6. Caro Angelo,

    c…. si ma non fino in fondo.

    proprio ore fa ho spedito la raccomandata di disdetta del canone rai.

    Ora Monti e tutti gli altri compari del governo possono nominare chi ….. vogliono loro. Da me non prenderanno piu un centesimo!!!!!!!!!

    come dice Grillo a… tutti.

Lascia un Commento